Cerca nel blog

domenica 10 maggio 2015

ESPERIMENTI CON PICCOLI TESORI

      E se sopra al pezzetto di un vecchio libro volessi racchiuderci un istante,si potrebbe conservare per sempre?



 
Questa frase un po' sconclusionata mi ronza nella testa da un po'.
Ed è così che dopo mille esperimenti ed altrettanti tentativi, forse ci sono riuscita!

Grazie alla mia amica Antonella, esperta in creazione di gioielli in resina,ho iniziato ad avvicinarmi a questo materiale che mi permette di realizzare creazioni davvero interessanti.


      
L'effetto del disegno 
 sopra al ritaglio non rifinito delle pagine ingiallite di vecchi libri, mi piace davvero tanto.





    



Per impreziosire 
queste illustrazioni, ho iniziato a raccogliere 
piccoli tesori : Spartiti musicali, libri datati, pizzi ,fiori che poi verranno essiccati ed inglobati nella resina...



      
L'ultimo bottino è composto da testi di scuola del 1900 acquistati questa mattina ad un mercatino dell'antiquariato e da ritagli di vecchi merletti . Quest'ultimi, 
oltre ad essere molto belli, sono forse l'ultima testimonianza del “Ricamificio Automatico” una fabbrica di inizio secolo(ora demolita) che ha fatto la storia del paese dove sono nata . Sono usciti dal cassetto della mia mamma, che li ha avuti  in eredità da mia nonna e da alcune vicine di casa....


Sono davvero entusiasta di questo nuovo filone creativo; trovo che abbia una poesia tutta sua...
Vado a sperimentare!

13 commenti:

  1. Ma che tesori meravigliosi! Sono affascinata dagli oggetti vintage, soprattutto se serviranno a creare altre meraviglie. Curiosa di vedere dove ti porterà la tua nuova ispirazione, ti abbraccio forte, Valeria

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia. Ottima idea.
    Stefy

    RispondiElimina
  3. Nell'Arte non si finisce mai di sperimentare. Sono sicura che questo tuo nuovo percorso ti aprirà nuovi orizzonti. Tutto bello quello che vedo in questo post: Immagini e idee. Brava Evelin!!
    Un abbraccio
    Emy

    RispondiElimina
  4. Anch'io adoro sperimentare e mescolare vari materiali per vedere cosa ne esce fuori..... devo dire che nel tuo caso il risultato è davvero delizioso ed originale...Bravissima!

    RispondiElimina
  5. bello e interessante questo mix di materiali!

    RispondiElimina
  6. Deve essere molto interessante, per una brava come te, scoprire di colpo un mondo fatto di infiniti altri materiali da usare.. Sono sicura che le tue creazioni verranno benissimo, i primi tentativi che mostri sembrano già deliziosi... sai che belle le tue bimbe sognanti con i fiori essiccati invece che dipinti?

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  7. Che bello poter sperimentare con materiali diversi e mettere il cuore, come fai tu, nei preziosi lavoretti che fai.

    RispondiElimina
  8. troppo bello....complimenti!

    RispondiElimina
  9. Bellissimi piccoli tesori al sapore d'antan. Non vedo l'ora di vedere i risultati degli esperimenti!

    RispondiElimina
  10. Bello, complimenti...i pizzi sono meravigliosi ...io li adoro

    RispondiElimina
  11. si decisamente belli....li trovo romantici...e capaci di sprigionare mille pensieri....glo

    RispondiElimina
  12. Ragazze grazie per tutti i vostri commenti.... gli esperimenti proseguono tra l'aggiunta di fiori e altri tesori raccolti ...per strada!

    RispondiElimina