Cerca nel blog

martedì 23 settembre 2014

NON SIAMO BICCHIERI DI CRISTALLO!


Giovedì della scorsa settimana Eva Serena ed io, siamo finalmente riuscite a vederci.
Appuntamento alle nove in piazza nello storico quartiere di San Zeno.
Davanti ad una spremuta e ad un cappuccino, abbiamo definito i punti principali del nostro progetto: la realizzazione di un libro illustrato!

 


Ma cominciamo dall'inizio.
Eva Serena è una scrittrice e alcuni mesi fa ,dopo aver visto alcune foto dei miei lavori, mi ha chiesto di collaborare; cercava qualcuno che illustrasse le sue favole per bambini.
Ho accettato con gioia questa proposta perché è sempre stimolante cimentarsi in nuove avventure e i racconti di Eva (che fatalità si chiama proprio come il personaggio femminile dei miei disegni) ,mi sono piaciuti molto! 


I racconti di Eva parlano della quotidianità: una mamma stanca ed assonnata che non smette di dare ordini ai suoi bambini e al marito, la gelosia per la nascita di una sorellina,il trauma di una bambina per la separazione dei genitori....sono storie reali narrate in maniera così delicata da trasformarsi in favole.


Di queste storie ne abbiamo scelta una : “ Non siamo bicchieri di cristallo” ; il racconto di una nonna che si preoccupa eccessivamente per la salute dei nipotini.




Da qui inizia la parte piu' laboriosa poiché viene deciso tutto : da quali parti del testo illustrare all'impaginazione , dal tipo di carta al formato definitivo e al numero di pagine.
Deciso come e con chi realizzare la stampa, si puo' partire con le illustrazioni!

Non abbiamo molto tempo e vorremmo che il nostro libricino fosse pronto per Natale....


Nello stesso giorno ,in un negozietto di libri usati,ho trovato un bellissimo libro illustrato da Nicoletta Costa.
Non potevo lasciarlo li e l'ho portato a casa con me.

Sarà anche sciocco ma mi è sembrato un piccolo segnale positivo che mi ha infuso fiducia...

14 commenti:

  1. Tutto come gli esordi della carriera della Costa.....in bocca al lupo...che sia come la sua....ah....il libricino col cuore era anche nella libreria di mia figlia piccina....come tanti...

    RispondiElimina
  2. E' un libricino davvero bello ! Non eguaglierò mai Nicoletta Costa ma sognare e' gratis....grazie Gloria!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara. Convengo con Gloria. Bellissimo e...crederci...SEMPRE!!! Baci. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Ni! a volte si perdono di vista i sogni ed è sbagliato!

      Elimina
  4. Bello questo post, poetico e allegro... Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ce l'ho messa tutta! non sono molto brava con le parole....

      Elimina
  5. Credi in tutto quello che fai.
    In bocca al lupo per questa meravigliosa esperienza.Ho una cugina che ci lavora, e mi basta vedere lei per capire la soddisfazione che si prova.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un 'esperienza nuova.... se non altro mi ha fatto tornare un po' di entusiasmo...

      Elimina
  6. E' bello saper sognare e se aj sogni ci si crede veramente si possono avverare, perciò un grande in bocca al lupo!!!:) tua follower :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cry!!!!hai perfettamente ragione!

      Elimina
  7. Che cosa magnifica! Anche io mi "occupo" di fibae e trovo che portare un po' di magia nel mondo sia la cosa più bella che c'è. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. Ho scoperto il potere delle fiabe da adulta e sto cercando di recuperare tutto quello che ho perso....corro a guardare il tuo blog!!! Grazie!

    RispondiElimina